Come aggiungere tag dopo la visita di una pagina web

Quando ActiveCampaign rileva la visita di una pagina web, puoi impostare un'automazione per aggiungere una tag specifica a un contatto.

Durata: 1:58

Le pagine web che i tuoi contatti decidono di visitare delimitano degli interessi che è sempre meglio sfruttare.

Le pagine che visita un contatto possono definire tutta la serie di contenuti che puoi decidere di inviare (informazioni, contenuti, prodotti). Se sfruttata bene questa funzionalità ti potrà dare tante soddisfazioni e risultati.

Un modo per poter “segnare” i contatti che visitano determinate pagine (e che quindi mostrano un preciso interesse) è l’uso dei tag. Così facendo potrai segmentare la tua lista e creare funnel estremamente personalizzati.

Creare una automazione che applica i tag d’interesse

Prima di tutto, assicurati che hai correttamente settato il tracking del tuo sito web.

Clicca su “Automazioni”

Clicca su “Nuova Automazione”

Inizia a creare da zero una nuova automazione e come inizio dell’automazione scegli “Una pagina web è stata visitata” per far iniziare un funnel dedicato a tutti quelli che visitano quella pagina.

Ti faccio un esempio per farti capire bene.

Prendiamo ad esempio un e-commerce che vende vari tipi di prodotti (televisioni, computer, smartphone ecc).

Con ActiveCampaign potrai creare delle automazioni dedicate per ogni interesse, mettiamo il caso che un utente visita 2 o più pagine della categoria “Televisioni”, questo indicherà un interesse verso le televisioni e assegnando un tag all’utente in questione potrai far partire in automatico un’automazione dedicata alle televisioni per quell’utente.

Per farlo dovrai inserire (ad esempio) il seguente URL:

http://mydomain.com/products/televisions/*

L’asterisco è per contenere tutti i link (e quindi i prodotti contenuti dentro la categoria televisioni).

Per applicare queste regole dovrai aggiungere una condizione If/Else.

Così da separare tutti i contatti che hanno visitato le pagine della categoria per 2-5 volte dal resto per definire un interesse specifico.

Tutto questo potrai farlo tramite la condizione If/else.

A tutti quelli che rispettano la regola potrai aggiungere il tag d’interesse.

Ti consiglio una di queste formattazioni:

[Interesse] Televisioni

Interessato alle Televisioni

Interesse: Televisioni

Scegli quello che ti piace di più.

A tutti quelli che non rispettano la regola falli uscire dall’automazione.

Usa un nome descrittivo per questa automazione del tipo “Tagging interesse per le televisioni”.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.