Come inviare un'email quando una pagina viene visitata

Con ActiveCampaign puoi impostare l'invio di un'email (e la partenza di un'intera automazione) quando un contatto visita una specifica pagina web sul tuo sito.

Durata: 5:58

Agire sugli interessi e comportamenti specifici dei tuoi contatti è la miglior cosa che potrai mai fare. Se invii una email quando un utente visita una pagina in particolare, potrai avere risultati grandiosi perché l’utente sarà estremamente interessato a leggerla.

La miglior cosa che puoi fare per sfruttare questa funzionalità è inviare una email di testo per instaurare una conversazione umana con il potenziale cliente e non una fredda conversazione da parte di un’azienda.

Le automazioni possono dare grande soddisfazione, ma se implementi un tocco umano nel tuo marketing al momento giusto riuscirai a fare la differenza.

Puoi pensare di inviare una email a un contatto che ha appena visitato una specifica pagina e chiedere se ha qualche dubbio o domanda a riguardo. Puoi invitare il contatto a provare una demo dopo aver visto la pagina dei prezzi. In pratica puoi provare qualsiasi cosa tu abbia in mente.

Creare una automazione che invia un messaggio email dopo la visita di una pagina

Assicurati che il monitoraggio del sito web sia attivo.

Vai nella sezione relativa alle Automazioni.

Inizia a creare da zero una automazione.

Inserisci come inizio proprio l’evento che riguarda la visita di una pagina web.

Inserisci l’URL della pagina in questione.

In questo articolo farò un esempio relativo all’invio di una email che invita a usufruire di una consulenza dopo aver visto la pagina dei prezzi.

Se hai più prodotti che sono contenuti tutti dentro una cartella precisa, puoi inserire un URL di questo tipo:

http://yourdomain.com/products/*

L’asterisco dirà ad ActiveCampaign di considerare le visite a qualsiasi pagina prodotto contenuta in quella cartella con i diversi URL (ad esempio):

http://yourdomain.com/products/on-sale/

http://yourdomain.com/products/widgets/new/

http://yourdomain.com/products/12345

Ricordati di settare l’automazione per fare in modo che venga fatta partire una sola volta per contatto e non ogni volta che lo stesso utente visita la pagina.

Puoi anche farlo su un solo segmento della lista e non sull’intera lista (ad esempio solo sui potenziali clienti e non su quelli che sono già clienti).

Quando hai configurato il tuo inizio correttamente, potrai continuare l’automazione.

Inserisci un’attesa di tempo (anche 15 minuti) dopo il verificarsi dell'evento.

Dopodiché potrai finalmente inserire l’invio della email che hai intenzione di mandare.

Così facendo (ad esempio) ogni potenziale cliente (non i già clienti) alla loro prima visita della pagina dei prodotti riceveranno una email personale (dopo 15 minuti dalla loro visita).

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.