Integrazione PayPal e Stripe per ActiveCampaign

I processori di pagamento sono una delle parti più importanti dell’asset tecnologico che serve ad una azienda online.

ActiveCampaign ha per questo reso disponibile l’integrazione con Stripe e PayPal, i due principali processori di pagamento ad oggi esistenti.

Cosa sono Stripe e PayPal?

  • Stripe è un processore di pagamento online che consente alle aziende di tutte le dimensioni di accettare pagamenti e gestire la propria attività online. Le aziende possono utilizzare Stripe per accettare pagamenti e inviare pagamenti.
  • PayPal è un sistema di pagamento che consente alle aziende (e ai privati) di trasferire denaro online e di effettuare pagamenti in modo più fluido su milioni di negozi e app in tutto il mondo senza dover aggiornare i dettagli della carta di credito a ogni cassa.

Queste integrazioni si uniscono all'ecosistema di app ActiveCampaign insieme alle oltre 300 integrazioni ad oggi presenti che ti consentono di scegliere gli strumenti più adatti alla tua attività.

Cosa puoi fare con le integrazioni di Stripe e PayPal?

Le nuove integrazioni Stripe e PayPal di ActiveCampaign sono integrazioni native, il che significa che puoi collegare ciascuna piattaforma direttamente al tuo account ActiveCampaign.

Una volta connesso, le informazioni da Stripe e PayPal iniziano a fluire in ActiveCampaign. Sarai in grado di attivare le automazioni di ActiveCampaign in base ad azioni chiave, come:

  • Un pagamento ricevuto o rimborsato
  • Un cliente viene aggiunto o aggiornato
  • Un abbonamento viene creato / aggiornato / eliminato / trial terminato
  • Viene creata o aggiornata una fattura
  • Un pagamento non riesce o va a buon fine
  • È in arrivo un pagamento (pagamento automatico)
  • Viene creato o aggiornato un ordine

Ciò significa che puoi seguire automaticamente gli acquisti, ricordare ai clienti che presto verrà addebitato un pagamento, tenere traccia delle fatture e aggiornare accuratamente le tue liste di clienti e potenziali clienti.

"Ora posso seguire più facilmente gli studenti dopo la registrazione, poiché tutti i dati di contatto e di pagamento sono in un unico posto. L'integrazione di ActiveCampaign con Stripe mi consente di acquisire e agire sugli eventi di pagamento istantaneamente da un'unica piattaforma." dice Oleg Maskiwskiy, il fondatore di GC Academy, una società focalizzata sulla creazione di corsi di formazione per studenti di architettura e design.

Se stai cercando idee per iniziare, queste automazioni di esempio sono un'introduzione alle nuove integrazioni Stripe e PayPal:

1. PayPal: Ringraziamento dopo un pagamento

acmp_ayirsxf7w_paypalthankyouonpurchase.png

Cosa invii quando viene effettuato un ordine?

Molte aziende inviano una ricevuta con informazioni tecniche sull'acquisto e sui dettagli dell'ordine, ma molte dimenticano di dire grazie. Queste aziende stanno perdendo l'opportunità di costruire una connessione reale con i propri contatti personalizzando il messaggio ricevuto.

Utilizzando l'integrazione di ActiveCampaign con PayPal, questa automazione invia un messaggio di ringraziamento quando un ordine è completato. Utilizza i tag di personalizzazione per portare l'esperienza del cliente a un livello superiore.

Ecco come funziona questa automazione:
1. Il contatto entra nell'automazione quando completa un ordine con PayPal.
2. Al contatto viene inviato un messaggio di "Grazie".

Clicca qui e poi su "Import Recipe" per importare questa automazione nel tuo account.

2. PayPal: Questionario post-vendita

acmp_9fqm5gdc7_paypalpostpurchasefeedbacksurvey.png

Qual è il pubblico migliore per darti un feedback sul tuo prodotto?

Sono i contatti che hanno acquistato di recente il tuo prodotto e sono i più propensi a metterlo alla prova. L'invio di un sondaggio di feedback poche settimane dopo che il contatto ha avuto accesso al prodotto è il momento migliore per ottenere un feedback onesto su ciò che funziona e su ciò che vorrebbero vedere dal tuo prodotto in futuro.

Utilizzando l'integrazione di ActiveCampaign con PayPal, questa automazione invia un'e-mail con un sondaggio di feedback poche settimane dopo il completamento dell'ordine.

Ecco come funziona questa automazione:
1. Il contatto entra nell'automazione quando completa un ordine con PayPal.
2. Il contatto attende due settimane. Sentiti libero di adattare questo periodo di attesa a ciò che ha senso per la tua attività.
3. Al contatto viene inviata un'e-mail con un collegamento al sondaggio per fornire un feedback.

NOTA: sarà necessario creare il sondaggio di feedback utilizzando i moduli di ActiveCampaign o un'integrazione con un servizio esterno.

Clicca qui e poi su "Import Recipe" per importare questa automazione nel tuo account.

3. PayPal: Ringraziamento ai clienti post-acquisto

acmp_2uzt4k2mu_paypalnewcustomerthankyouonpurchase.png

Come ringrazi i clienti quando effettuano il loro primo acquisto? E il loro 50esimo?

Essere dinamici con i messaggi di ringraziamento post-acquisto ti consente di creare un'esperienza cliente davvero eccezionale invece di ricevere lo stesso ringraziamento ogni volta. Inoltre puoi includere un incentivo per rendere il contatto un cliente abituale nel loro primo messaggio di ringraziamento, offrendo un'offerta speciale o uno sconto.

Utilizzando l'integrazione di ActiveCampaign con PayPal, questa automazione invia un messaggio di ringraziamento all'acquisto. Il messaggio inviato dipende dal fatto che sia la prima volta che il contatto effettua un acquisto o meno utilizzando un tag che viene aggiunto al contatto dopo l'invio del primo messaggio.

Ecco come funziona questa automazione:
1. Il contatto entra nell'automazione quando completa un ordine con PayPal.
2. Un'azione If / Else verifica se un contatto ha il tag "Cliente ripetuto".
3. Se il contatto non ha il tag, scende nel percorso "No" e riceve il tag "Repeat Customer" e viene inviato il messaggio "Grazie" per i nuovi acquirenti.
4. Se il contatto ha il tag, allora scende nel percorso "Sì" e viene inviato il messaggio "Grazie" per i clienti abituali.

Clicca qui e poi su "Import Recipe" per importare questa automazione nel tuo account.

4. PayPal: Evasione ordine dopo un pagamento ricevuto

acmp_e86w2elwq_paypalfulfillorderwhenordersucceeds.png

Chi evade gli ordini?

Alcune aziende usano un team interno. Altri utilizzano un servizio di terze parti. Indipendentemente da quello che stai utilizzando, è importante avvisarli quando viene effettuato un ordine e fornire le informazioni al team per evadere e spedire l'ordine.

Utilizzando l'integrazione di ActiveCampaign con PayPal, questa automazione invia una notifica a chi vuoi tu quando viene effettuato un ordine. Utilizza i tag di personalizzazione per inviare al team le informazioni necessarie come nome e indirizzo in modo che possa evadere l'ordine senza problemi.

Ecco come funziona questa automazione:
1. Il contatto entra nell'automazione quando completa un ordine con PayPal.
2. Viene inviata una notifica ai messaggi di posta elettronica specificati nell'azione di notifica.

Clicca qui e poi su "Import Recipe" per importare questa automazione nel tuo account.

5. Stripe: Benvenuto al nuovo abbonato

acmp_f5grneyml_stripenewsubscription.png

Gestisci un servizio in abbonamento? Come dai il benvenuto ai tuoi nuovi clienti?

Quando un contatto si iscrive al tuo servizio ad abbonamento, è una buona idea inviare un ottimo messaggio di benvenuto o una serie di messaggi di benvenuto con tutte le informazioni di cui il contatto avrà bisogno per ottenere il massimo dal proprio abbonamento.

Utilizzando l'integrazione di ActiveCampaign con Stripe, questa automazione iscrive il tuo contatto alla lista "Membership" ad abbonamento e quindi invia un messaggio di benvenuto.

Ecco come funziona questa automazione:
1. Il contatto entra nell'automazione quando crea un abbonamento tramite Stripe.
2. Il contatto viene iscritto alla lista appropriata.
3. Al contatto viene inviato un messaggio di benvenuto.

Clicca qui e poi su "Import Recipe" per importare questa automazione nel tuo account.

6. Stripe: Sondaggio e offerta di recupero a chi annulla l'abbonamento

acmp_hp52g0qg7_stripesubscriptionwinback.png

Quali sono i motivi per cui i tuoi contatti annullano il loro abbonamento? Li stai monitorando?

Conoscere i motivi più comuni per cui i contatti annullano l'abbonamento ti consente di reagire di conseguenza. Forse è un cambiamento nel valore offerto, il miglioramento del supporto o una serie di altre cose. Inoltre, ringraziare quei contatti che forniscono feedback con un sincero ringraziamento e dare loro una offerta di ripristino abbonamento mostra che sei veramente impegnato nell'assisterli.

Utilizzando l'integrazione di ActiveCampaign con Stripe, questa automazione invia una serie di e-mail con un sondaggio quando un abbonamento viene annullato. Se il contatto fornisce un feedback, viene inviato un ringraziamento e un'offerta di ri-abbonamento.

Ecco come funziona questa automazione:
1. Il contatto entra nell'automazione quando annulla un abbonamento tramite Stripe.
2. Al contatto viene inviato un messaggio con un sondaggio.
3. Il contatto entra in una fase di attesa e attende che il contatto risponda al sondaggio per un massimo di 7 giorni.
4. Un passaggio If / Else controlla se il contatto ha risposto al sondaggio.
5. Se lo hanno fatto, seguono il percorso "Sì" e ricevono un messaggio di ringraziamento con un'offerta di recupero.
6. In caso contrario, seguono il percorso "No" e ricevono una versione diversa dell'e-mail del sondaggio.
7. Il contatto attende quindi più a lungo per vedere se farà il sondaggio.
8. Un passaggio If / Else verifica se il sondaggio è stato fatto da una delle e-mail.
9. Se "Sì", il contatto viene inviato all'e-mail di ringraziamento dal passaggio 5.
10. Se "No", il contatto esce dall'automazione.

Clicca qui e poi su "Import Recipe" per importare questa automazione nel tuo account.

7. Stripe: Follow-up al rimborso

acmp_pmij43oti_striperefundfollowup.png

Come esegui un rimborso? Segui il contatto anche dopo o fornisci solo il rimborso e basta?

Sapere perché un contatto chiede un rimborso è importante per una serie di motivi. Si è verificato un problema tecnico per il quale il tuo team può aiutarti o per cui inviare un prodotto sostitutivo? Il prodotto ha funzionato come previsto o il contatto ha trovato un prodotto diverso che risolveva meglio le sue esigenze? Tutte queste informazioni sono incredibilmente importanti per il tuo team da conoscere e utilizzabili di per sé.

Utilizzando l'integrazione di ActiveCampaign con Stripe, questa automazione ha notificato al tuo team il rimborso, consentendo qualsiasi processo di backend e invia un sondaggio di follow-up al contatto. Se il contatto completa il sondaggio, viene inviato un messaggio di ringraziamento.

Ecco come funziona questa automazione:
1. Il contatto entra nell'automazione quando ottiene un rimborso tramite Stripe.
2. Un'azione di notifica invia un'e-mail al tuo team per informarli del rimborso.
3. Al contatto viene inviata un'e-mail con un sondaggio sul motivo per cui ha richiesto il rimborso dell'acquisto.
4. Il contatto entra quindi in una fase di attesa così da aspettare l'invio del sondaggio per un massimo di 1 settimana.
5. Un'azione If / Else controlla se il sondaggio è stato inviato.
6. In caso affermativo, il contatto segue il percorso "Sì" e riceve l'email di ringraziamento.
7. In caso contrario, il contatto segue il percorso "No" ed esce dall'automazione.

Clicca qui e poi su "Import Recipe" per importare questa automazione nel tuo account.

8. Stripe: Follow-up di pagamento fallito

acmp_gsoqke8l5_stripeinvoicepaymentfailedfollowup.png

Hai mai provato a pagare qualcosa, ma non è andato a buon fine?

Se tu fossi di persona, in un negozio, la cosa sarebbe facile. Forse devi strisciare la tua carta di credito invece di inserirla.

Ma online, può essere più complicato, soprattutto se il contatto esce dalla pagina. Potrebbero credere che l'acquisto sia andato a buon fine e scoprire solo in seguito che non è stato così. Questo può essere frustrante per tutti i soggetti coinvolti. Inizia a essere proattivo sui pagamenti non riusciti.

Utilizzando l'integrazione di ActiveCampaign con Stripe e Slack, questa automazione informa sia il tuo team che il contatto quando un pagamento non riesce. Ciò consente al tuo team di esaminare il problema e al contatto di correggere il metodo di pagamento.

Ecco come funziona questa automazione:
1. Il contatto entra nell'automazione quando il pagamento di una fattura non riesce tramite Stripe.
2. Un messaggio slack viene quindi inviato al tuo team per informarlo del mancato pagamento.
3. Al contatto viene inviata un'e-mail per informarlo del mancato pagamento.

Clicca qui e poi su "Import Recipe" per importare questa automazione nel tuo account.

9. Stripe: Funnel per i trial in scadenza

acmp_qftufw1j6_stripetrialendingdripseries.png

Come fai a far sapere ai tuoi contatti quando sta per terminare un periodo di prova? Quali metodi utilizzi per convertirli in clienti ora che hanno testato il tuo prodotto?

Non aspettare che il periodo di prova sia terminato per iniziare a contattare e convertire il contatto in un cliente. Alcuni giorni prima della fine del periodo di prova è un ottimo momento per iniziare a discutere dell'upgrade con il tuo contatto. Termina la serie di email con una CTA che elimina ogni dubbio, fornendo una forte opportunità di conversione.

Utilizzando l'integrazione di ActiveCampaign con Stripe, questa automazione invia una serie di email al tuo contatto una volta che l'integrazione di Stripe segnala che il loro periodo di prova sta volgendo al termine. Un obiettivo alla fine dell'automazione controlla la conversione, quindi non continui a inviare messaggi a qualcuno che è già diventato un cliente.

Ecco come funziona questa automazione:
1. Il contatto entra nell'automazione quando il periodo di prova dell'abbonamento terminerà tra pochi giorni tramite Stripe.
2. Al contatto vengono inviati una serie di tre messaggi nell'arco di tre giorni incoraggiandoli ad abbonarsi. Sentiti libero di adattare questa tempistica a ciò che ha senso per la tua attività.
3. Un'azione obiettivo verifica se il contatto diventa un abbonato. Nel nostro esempio, la condizione che utilizziamo è verificare se il contatto è stato aggiunto a una lista di membri, ma sentiti libero di modificare la condizione in base al modo in cui monitori la conversione.

Clicca qui e poi su "Import Recipe" per importare questa automazione nel tuo account.

10. Stripe: Notifica di fine trial

acmp_z6xb2av1w_stripetrialendingnotification.png

Come raggiungi i contatti delle trial che stanno terminando? Ti stai assicurando di includere il tocco umano?

Una rapida chiamata o un'e-mail personale può mostrare al tuo contatto che non è solo un numero per te. Fornendo un tocco personale al processo di conversione, puoi rendere eccezionale l'esperienza del tuo contatto e concludere più affari.

Utilizzando l'integrazione di ActiveCampaign con Stripe, questa automazione invia al tuo team un'e-mail di notifica con i dettagli del contatto e crea un'attività per seguire personalmente il contatto.

Ecco come funziona questa automazione:
1. Il contatto entra nell'automazione quando il periodo di prova dell'abbonamento terminerà tra pochi giorni tramite Stripe.
2. Un'e-mail di notifica viene inviata alle e-mail specificate nell'azione di notifica, informandoli che la prova del contatto sta per concludersi.
3. Viene creata un'attività per seguire personalmente il contatto.

Clicca qui e poi su "Import Recipe" per importare questa automazione nel tuo account.

 

 

 

 

 

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.