Come creare e inviare una campagna

In questo tutorial vedremo in dettaglio tutte le fasi del processo per inviare una nuova campagna email.

Durata: 6:39

Questo sarà un articolo passo-passo che ti guiderà nella creazione di una campagna email e al suo invio.

Creare una lista

Prima di creare una campagna hai bisogno di una lista a cui inviarla. Se hai già creato una lista puoi saltare questo passaggio.

Per creare una lista vai nella sezione “Liste” e clicca sul bottone “Aggiungi una nuova lista”. Dovrai dare un nome, il nome della compagnia, indirizzo e l’URL. Dovrai inoltre ricordare ai tuoi contatti perché stanno ricevendo questa email.

Infine clicca su “Crea Lista”.

Aggiungere contatti alla lista

Una volta che hai creato una lista, puoi finalmente aggiungere dei contatti. I contatti possono essere aggiunti con vari modi (importare un file .csv, aggiungerli manualmente o tramite delle integrazioni).

Uno dei metodi più popolari è quello di aggiungerli tramite un file .csv (per farlo vai nella sezione contatti e clicca su “Importa”, nella seconda pagina clicca su “Importa da un file”, seleziona il tuo .csv e importa i contatti).

Puoi anche copia incollare i tuoi contatti o usare un app esterna per poter integrare i contatti in maniera automatica.

Creare la tua campagna

Una volta creata la lista e aggiunti i contatti sei pronto a inviare una campagna.

Vai nella sezione dedicata alle campagne e clicca in alto a destra “Nuova Campagna”.

In questo esempio useremo le campagne “Standard” (sono le campagne che ti permetteranno di inviare immediatamente la campagna che vai a creare oppure ti permetterà di programmare il suo invio).

Seleziona “Standard” e decidine il nome, poi vai avanti.

Potrai anche scegliere altri tipi come “Autorisponditore”, “Split Testing”, “RSS” o “Basato sulla data”.

Seleziona la tua Lista

Verrai catapultato nella sezione di scelta della lista. Potrai decidere di inviare la campagna ad una lista o a più liste. Basta cliccare nella casella di spunta per selezionare la lista.

Inoltre potrai decidere di inviare la campagna a un preciso segmento della tua lista, per farlo seleziona la lista e clicca su “Segmenta la lista selezionata”.

Cliccaci sopra e compariranno tutti i segmenti di quella lista (se ne hai già creati).

Potrai anche crearne dei nuovi cliccando su “Crea nuovo segmento”.

Scegliere un formato

Dopo che hai selezionato la lista potrai scegliere un formato per la tua campagna, abbiamo due tipi di template:

  • Quelli già pronti che sono già stati editati e sono pronti per una tua ultima modifica nell’editor.
  • Quelli da fare da zero che ti permetteranno di creare la tua email dal foglio bianco grazie al nostro editor.

Potrai anche decidere di utilizzare una tua vecchia campagna come base per la tua nuova campagna così da avere già un tuo template preferito, dovrai solo fare le dovute modifiche.

Modificare il tuo template

Ora che hai scelto il tuo template ti trovi davanti l’editor di Active Campaign, qui è dove dovrai editare e comporre la tua email.

Potrai aggiungere e togliere blocchi, potrai modificare tutto quel che vuoi con il menu di opzioni che si trova sulla destra.

Inoltre per ogni blocco che selezioni comparirà un ulteriore menu con opzioni dedicate al tipo di blocco che stai editando.

Non dimenticarti di cambiare e decidere l’oggetto della tua email insieme ad altre impostazioni cliccando sulla rotellina in alto a destra.

Il riepilogo della tua campagna

Una volta che avrai completato la tua email vai avanti, ti troverai davanti il riepilogo della tua campagna.

Potrai:

  • Controllare l’oggetto della tua email con le informazioni del mittente
  • Controllare la lista a cui stai inviando
  • Aggiungere altre metriche di tracking
  • Programmare l’invio della email (o inviarla immediatamente)
  • Inviare una email di prova
  • Vedere una anteprima della campagna
  • Assicurarsi del filtro spam

Con l’analisi spam potrai avere un feedback sul tuo contenuto e se può essere rilevato come spam.

Se l’esito è negativo ti consiglio di sistemare gli errori per non finire nella casella spam di praticamente tutti i contatti.

Quando sei pronto, in alto a destra trovi il bottone di invio campagna (se hai deciso di programmare l’invio troverai invece il bottone di “Programma”).

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.