Perché la mia campagna è sotto revisione (under review)?

Tutte le prime campagne andranno sotto revisione e saranno esaminate per essere accettate. Questa è una prevenzione per definire se la tua campagna rispetta i Termini di servizio e gli standard di ActiveCampaign. Spesso anche gli utenti più esperti e che utilizzano da tempo ActiveCampaign possono incorrere in una revisione.

Quando la tua campagna va in approvazione, questa richiede meno di dieci minuti di solito.

Il team di ActiveCampaign può richiedere degli aggiustamenti, modifiche o spiegazioni, ma nella maggior parte dei casi le campagne vengono approvate senza nessun bisogno di una tua azione specifica.

Se ActiveCampaign necessita di più informazioni ti invierà una email per avvisarti (tramite l’email che hai indicato nelle impostazioni come email di notifica).

Potrai rispondere direttamente all’email che ActiveCampaign ti invierà.

Potrai trovare anche degli “Alert” nella sezione notifiche (in alto a destra) nel tuo pannello di ActiveCampaign.

È consigliato rispondere alla richiesta nel più breve tempo possibile.

Le possibili ragioni per una revisione manuale possono essere:

  • Scarse performance – Se hai una percentuale di spam alta, una percentuale alta di rifiuti o disiscrizioni, ActiveCampaign vorrà investigare e capire il perché e quindi migliorare le tue metriche e percentuali.
  • Contenuti che non rispettano le policy – Per avere informazioni in più sulle policy, visita la pagina relativa.
  • Contenuti non validi – se la tua email contiene contenuti proibiti (vedi le policy sopra), la campagna non sarà inviata.
  • Errori di formattazione (mancanza di un link di disiscrizione, mancanza di un indirizzo email mittente ecc) – dovrai sempre inserire il link nel footer per permettere agli utenti di disiscriversi e dovrai sempre inserire tutte le informazioni necessarie come l’indirizzo email mittente.
  • Informazioni sulla provenienza della lista – quando importi una lista dovrai fornire alcune informazioni e dettagli sulla provenienza della lista, il sito di riferimento ecc
  • Campagne duplicate – se ActiveCampaign nota che stai inviando due campagne identiche alla stessa lista fermerà le campagne.
  • Città di provenienza – se stai cercando di inviare email da una città su cui ActiveCampaign non ha il permesso di dare il servizio, la mail non sarà inviata. La lista dei paesi su cui non si ha il permesso:
    - Cuba
    - Iran
    - Libya
    - Korea del nord
    - Somalia
    - Sudan
    - Syria
Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.